Notizie locali
Pubblicità

Sport

Ct De Giorgi 'Italia giovane, deve crescere ancora'

Tra un mese i Mondiali, 'troviamo equilibrio di squadra'

Di Redazione

ROMA, 24 LUG - "La squadra è talentuosa ma giovane quindi sconfitte come queste devono servire per capire che determinate situazioni le dobbiamo affrontare in maniera diversa. La nostra sfida dopo aver vinto l'Europeo è quella di continuare a crescere. Ora abbiamo un altro mese di tempo per preparare al meglio i Mondiali, trovando l'equilibrio di squadra". Così il ct dell'Italvolley, Ferdinando De Giorgi, dopo la sconfitta con la Polonia a Bologna nella finalina della Nations League. Il bilancio della manifestazione degli azzurri segna 11 vittorie e quattro sconfitte di cui due nelle Finals, ieri con Francia e oggi con la Polonia, brava a dettare il ritmo del proprio gioco sin dall'inizio. Tra gli azzurri non c'è stata la tanto attesa reazione dopo la sconfitta di ieri con la Francia. Dopo il saluto che il presidente della Fipav, Giuseppe Manfredi, ha dato a squadra e staff, gli azzurri sono sono dati appuntamento per l'1 agosto a Cavalese per riprendere il percorso di preparazione per i mondiali in programma dal 26 agosto all'11 settembre.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA