Notizie Locali


SEZIONI
Catania 18°

Sport

Serie B: giocatori squalificati, per un turno

Tre sono del Como. Fermato anche il tecnico del Sudtirol, Bisoli

Di Redazione |

ROMA, 14 FEB – Il giudice sportivo di serie B, Germana Panzironi, ha squalificato 14 calciatori, tutti per una giornata, in relazione agli incontri della 24/a giornata di campionato. Tre giocatori staranno fermi un turno per essere stati espulsi nel corso delle partite: Altare (Cagliari) e Bouah (Reggina) per doppia ammonizione, e Perticone (Cittadella) “per fallo su un avversario in possesso di chiara occasione da rete”. Questi, invece, sono i calciatori che erano diffidati e, in seguito ad ammonizione, dovranno a loro volta fermarsi: Cerri, Fabregas e Odenhal (Como, i primi due per proteste, il terzo per fallo), Diakite (Ternana, fallo), Hefti (Genoa, fallo), Lucioni (Frosinone, fallo), Mangraviti (Brescia, fallo), Masiello (Sudtirol, proteste), Vaisanen (Cosenza, fallo)): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione). Una giornata di squalifica è stata inflitta anche all’allenatore del Sudtirol, Pier Paolo Bisoli, espulso per “avere assunto un atteggiamento provocatorio nei confronti di un calciatore della squadra avversaria”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: