Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Ultimi aggiornamenti

Borsa: Europa tiene prima dell’inflazione Usa, Londra +0,5%

In Piazza Affari bene Iveco e Tim, debole Diasorin

Di Redazione |

MILANO, 12 GEN – Pochi movimenti sui mercati azionari del Vecchio continente in attesa del dato dell’inflazione statunitense di dicembre, importante per la politica monetaria della Federal reserve. Le Borse, sostanzialmente insensibili all’ultimo Bollettino della Bce, ricalcano il clima dell’avvio, con Madrid la migliore in aumento dello 0,8%, seguita da Parigi (+0,7%), con Londra, Francoforte e Milano in crescita dello 0,5%. Il rendimento del Btp decennale ondeggia attorno a quota 4% con lo spread a 181 punti, mentre il gas si mantiene sui 67 euro in leggero rialzo. In questo clima in Piazza Affari si mantengono forti Iveco, che sale di tre punti percentuali con gli analisti che premiano gli ordini di bus elettrici, e Tim, in rialzo del 2,6% a 0,25 euro in attesa di novità sulla rete. Positive anche Mps, Pirelli, Leonardo ed Enel che crescono oltre il punto percentuale, mentre Interpump e Diasorin accusano cali attorno al 2%.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: