Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Ultimi aggiornamenti

Mix tra tradizione e modernità dove antichi arredi, finiture color legno e dettagli di design dialogano tra loro.Tra questi, anche i serramenti Prolux Evolution di Oknoplast

Di Redazione |

Milano, 23 gennaio 2023 – Nei pressi del Lago d’Iseo, circondata da un paesaggio rigoglioso, si trova una grande cascina che è stata recentemente ristrutturata per ricavarne tre appartamenti di varia metratura.

La storica struttura è stata oggetto di un sapiente recupero che ha conservato l’originario sapore rustico: dai materiali come la pietra e il legno agli arredi tradizionali, tutto racconta il passato vissuto a contatto con la natura e all’aria aperta, come testimonia anche la veranda esterna, spaziosa e accogliente.

La volontà iniziale del proprietario era di realizzare una ristrutturazione che celebrasse il perfetto equilibrio tra tradizione e modernità: sono stati mantenuti molti degli arredi originari, accostati anuovi elementi e finiture, secondo il principio less is more. Non ci sono eccessi, tutto è calibrato conattenzione, anche da un punto di vista cromatico. Ecco che la leggera trasparenza di alcuni complementi si mescola con discrezione alla solidità del legno;così come le finiture color noce dei serramenti, sottili e incredibilmente realistici, dialogano piacevolmente con le massicce travi a vista e gli scuri esterni, valorizzando il materiale.

Proprio gli infissi giocano un ruolo cruciale sia a livello estetico sia funzionale. La scelta di utilizzare le finestre in PVC Prolux Evolution di Oknoplast è stata dettata proprio dall’esigenza di avere un serramento che fosse moderno, leggero, in armonia con il contesto materico e che consentisse una maggiore illuminazione in uno spazio molto buio: la profondità dei muri viene così compensata dalla superficie vetrata molto ampia di Prolux Evolution che permette di raggiungere un livello di luminosità del 22% superiore rispetto a una finestra standard in PVC.

Paragonato agli altri materiali come, per esempio, l’alluminio, il PVC è maggiormente performante intermini di isolamento termico, fattore molto importante in una struttura rurale che, a differenza di un’abitazione di nuova realizzazione, non risulta perfettamente coibentata e presenta un alto tasso di umidità.Inoltre, il PVC può essere rivestito con le numerose finiture effetto legno – come in questo caso – proposte dal Gruppo: una collezione di varianti che riproducono meticolosamente venature e colore del legno, con il risultato di una resa estetica e un effetto tridimensionale percepibile anche al tatto.

Infine, in alcuni ambienti della casa si è optato per avere delle grandi aperture scorrevoli utilizzando Prolux Evolution integrato con sistema di apertura PSK – dal profilo geometrico, accentuato dalla maniglia e dai fermavetri a 90 – per godere maggiormente della vista sul cortile e sul vecchio fienile.

PER INFORMAZIONI

OKNOPLAST

T. 0549 905424COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: