Notizie Locali


SEZIONI
°

VIDEO

Trapani, Dia confisca patrimonio di noto mercante d’arte: beni per 10 milioni di euro

L'uomo e' indiziato per legami con cosche

Di Redazione |

La Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito un decreto di confisca emesso su proposta della Procura della Repubblica di Palermo che riguarda un ingente patrimonio mobiliare, immobiliare e societario, riconducibile a un noto commerciante internazionale d'opere d'arte e reperti di valore storico – archeologico, indiziato di legami con le cosche mafiose, in particolare della provincia di Trapani. Il provvedimento della Sezione Penale e Misure di Prevenzione del Tribunale di Trapani accoglie la ricostruzione accusatoria della formazione illecita dell'intero patrimonio del commerciante e consolida un sequestro del 2017 che ha riguardato beni per un valore di oltre 10 milioni di euro

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Articoli correlati