home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Agrigento, scende dal pullman e il cane antidroga “fiuta” l'hashish: arrestato

In manette da parte della Guardia di Finanza un richiedente asilo proveniente da Palermo e ospite di un centro di Aragona

Agrigento, scende dal pullman e il cane antidroga “fiuta” l'hashish: arrestato

La Guardia di Finanza di Agrigento ha arrestato in flagrante un giovane del Gambia, M.L. di 23 anni, richiedente asilo e ospitato in una struttura di Aragona perché trovato in possesso di circa 400 grammi di hashish.

Il giovane era appena rientrato da Palermo a bordo di un autobus di linea, quando i finanzieri, grazie al fiuto del cane antidroga Tasko, lo hanno sottoposto a controllo, trovandogli quattro panetti di hashish da 100 grammi ciascuno. Dalla perquisizione effettuata nel posto letto dello straniero è stato poi rinvenuto ulteriore quantità di hashish, un bilancino di precisione e un coltellino per il taglio della droga. L’extracomunitario è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO