home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, balordi bloccano pulmino e rapinano tifosi milanisti

Una trentina di fan rossoneri provenienti da Chiaramonte Gulfi derubati dei cellulari. Il sindaco Gurrieri scrive a Minniti

Catania, balordi bloccano pulmino e rapinano tifosi milanisti

Trenta tifosi del Milan provenienti da Chiaramonte Gulfi  sono stati aggrediti ieri sera nella vicinanze dello stadio 'Cibalì dove si erano recati per assistere all’amichevole Milan-Betis Siviglia.

I tifosi erano a bordo di tre pulmini noleggiati nel Ragusano è uno di questi è stato bloccato da alcuni teppisti che hanno imposto all’autista di consegnare il telefono.

Gli altri occupanti del pulmino sono stati derubati e spogliati sotto la minaccia di un coltello. I tifosi hanno chiamato subito il sindaco di Chiaramonte Gulfi che è andato a Catania per dare sostegno ai tifosi. Proprio il sindaco Sebastiano Gurrieri ha informato oggi il ministro dell’Interno Marco Minniti e il sindaco di Catania Enzo Bianco nonché il questore etneo.

Gurrieri auspica un intervento affinché questo episodio resti un fatto isolato e che non depone per favorire i valori dello sport.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 2
  • Catanese

    10 Agosto 2017 - 17:05

    Occorre una azione forte, continua e costante contro questi teppisti che non sono solo delinquenti, ma i futuri mafiosi.-

    Rispondi

  • mongibel

    11 Agosto 2017 - 09:09

    Balordi ma soprattutto teppisti. Che non sono nuovi a comportamenti simili: ricordo quando i tifosi del Chievo vennero circondati e depredati del satellitare. Non aggiungo altro salvo che sottoscrivere e ribadire con forza il commento di Catanese.

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO