home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

BARI

Campiotti, no a criminali-modelli

'Da padre sono contrarissimo, non se ne racconta miseria umana'

Campiotti, no a criminali-modelli

BARI, 20 OTT - "Personalmente sono contrarissimo, non come regista ma come uomo e come padre, alla rappresentazione dei criminali che poi spesso diventano dei modelli per i ragazzi", perché in maniera "pericolosa" e "irresponsabile" vengono rappresentati "molto fighi e spregiudicati", ma "viene raccontata poco la miseria umana che c'è dietro: la povertà umana e spirituale profonda, e l'infelicità che queste persone vivono". E' il pensiero del regista Giacomo Campiotti che a Bari ha incontrato i giornalisti sul set di 'Figli', il film che nel 2018 andrà in onda su Rai1, e che è stato prodotto dalla Bibi Film e Rai Fiction con il sostegno logistico di Apulia Film Commission.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO