home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

CAGLIARI

Violenza donne: a teatro Raptus

A Cagliari pièce diretta da Alessandro Lay con Rossella Dassu

Violenza donne: a teatro Raptus

CAGLIARI, 24 NOV - "Uccise perché donne": per il regista Alessandro Lay sono le moderne vittime del "Raptus", tema e titolo dello spettacolo in scena non casualmente dal 24 al 26 novembre sul palco de La Vetreria di Pirri-Cagliari, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Scritto e interpretato da Rossella Dassu, è inserito nella stagione del Cada Die Teatro. Lo spettacolo parte dal mito per raccontare quell'attimo di momentanea follia che conduce a gesti estremi. "Raptus smentisce il luogo comune mistificante del 'troppo amore che uccide' - spiega Alessandro Lay - una forma di giustificazione collettiva che esplode sotto forma di aggressione, violenza, Femminicidio". Dopo il debutto nazionale del 24 novembre alle 21, "Raptus - dal mito greco al Femminicidio" sarà replicato il 25, stesso orario, e il 26 alle 18.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO