home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

TRIESTE

Roncadin, riparte attività dopo incendio

Fondatore, come dopo terremoto, ripartiti dopo un minuto

Roncadin, riparte attività dopo incendio

TRIESTE, 26 SET - E' ripartita stamani, all'alba, quattro giorni dopo l'incendio che ha gravemente danneggiato lo stabilimento distruggendo quattro linee produttive, la produzione alla Roncadin di Meduno (Pordenone), colosso mondiale nella produzione di pizze surgelate. "Da oggi - spiega l'amministratore delegato Dario Roncadin - i lavoratori saranno in azienda 7 giorni su 7. Oggi la produzione sarà di 237mila pizze, volume che sarà incrementato progressivamente per andare a regime con la capacità settimanale precedente l'incendio, che superava i due milioni di pizze al giorno". "Quanto accaduto mi ricorda il terremoto del 1976: friulani che non si lasciano abbattere dalle disgrazie e ripartono senza perdere un solo minuto. Grazie a tutti", ha detto il fondatore, Edoardo Roncadin. "Sono stati fantastici e sinceramente non mi sarei mai aspettato di farcela in soli quattro giorni mentre lo stabilimento bruciava - ha aggiunto - siamo ripartiti e lavoreremo sette giorni su sette, notte e giorno, fino a Natale".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa