WHATSAPP: 349 88 18 870

Calcio Catania, Lo Monaco blinda Rigoli e protesta per il gol annullato

Dopo il ko contro l'Akragas, tensioni in casa rossazzurra. Mercoledì etnei di nuovo in campo al Massimino contro il Fondi

Calcio Catania, Lo Monaco blinda Rigoli e protesta per il gol annullato

- Lo Monaco, parli pure. Del resto ieri, rivedendo le immagini del gol annullato a Calil nel secondo tempo, abbiamo avuto la conferma, qualora ce ne fosse stato bisogno, che quella rete era regolarissima.

«Lo ha detto lei e lo ripeto io. Mi chiedo come non si può convalidare una rete del genere. L’arbitro ci ha tagliato le gambe, non si può danneggiare una squadra che in quel momento si stava prodigando per conquistare la vittoria. La decisione di annullare il gol di Calil è da Ufficio indagine. Ci pensi e provveda qualcuno. Mi dispiace dire certe cose perché io rispetto tutti, ma siamo stanchi di subire proprio nel momento più difficile per la nostra società che sta cercando in tutti i modi di riemergere. Un pò tutti stiamo compiendo sacrifici notevoli e proprio per questo certe decisioni arbitrali ci fanno ancora più male».

 

- Dalle curve e dalle tribune qualcuno ha contestato Rigoli. Certi cambi come quello di Di Grazia richiamato in panchina per dare spazio a Russotto, sono sembrati inopportuni.

«Abbiamo una rosa vasta ed è giusto alternare i giocatori. Già dopo Reggio Calabria avevo detto che Rigoli gode della nostra immensa fiducia. Lo ripeto ora: Rigoli sarà l’allenatore del Catania per tutto il campionato e non ci saranno ripensamenti».

 

SUL GIORNALE IN EDICOLA LA VERSIONE COMPLETA DELL'INTERVISTA

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa