WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, sequestrati documenti alla Pubbliservizi

Blitz della Finanza nella sede della società alle Ciminiere. Top secret l'oggetto dell'indagine

Catania, sequestrati documenti alla Pubbliservizi

La sede della Pubbliservizi alle Ciminiere

CATANIA - La Guardia di finanza alla Pubbliservizi. Ieri mattina, infatti, militari del Nucleo di Polizia tributaria del comando provinciale delle Fiamme gialle si sono recati nella sede della società partecipata della Città Metropolitana e hanno sequestrato degli incartamenti. Non è ancora chiaro quale sia l’oggetto dell’indagine, di certo c’è che i finanzieri, che agiscono su delega della Procura della Repubblica guidata da Carmelo Zuccaro, si sono lungamente trattenuti nella sede della società, alle Ciminiere, e alla fine sono andati via con alcuni faldoni.

 

I militari delle Fiamme gialle, contestualmente alla visita nella sede della partecipata, si sono recati nelle abitazioni di alcuni “quadri” della società. Anche in questo caso sembra sia stato sequestrato del materiale che potrebbe risultare importante ai fini delle indagini.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa