home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

ANCONA

Consigliere espulso Pd in gruppo misto

"Sono dispiaciuto". Centri sociali interrompono seduta

Consigliere espulso Pd in gruppo misto

ANCONA, 24 LUG - Il consigliere comunale di Ancona Diego Urbisaglia, espulso ieri dal Pd locale per le esternazioni su Facebook sulla morte di Carlo Giuliani durante gli scontri al G8 di Genova del 2001, non si dimette dall'assise cittadina ed entra nel gruppo misto. "Mi dispiace, chiedo scusa per il disagio che ho provocato alla mia famiglia, al partito, ai familiari di Giuliani - ha detto oggi nell'aula del consiglio comunale -. Resto a fare il consigliere perché ho ancora progetti da portare avanti". Dopo il suo intervento la seduta è stata interrotta da manifestanti dei centri sociali, Prc e altre sigle di sinistra con striscioni: "Urbisaglia vattene, Carlo vive". "Vergogna! Dimettiti!" hanno urlato. Poi è tornata la calma e, nell'aula presidiata da polizia municipale e agenti della Digos, tutti i capigruppo hanno preso la parola sull'annuncio di Urbisaglia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO