Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

Adnkronos

Grillo (Turismo Verde): “Its per formare addetti mancanti per agriturismi”

Di Redazione |

Roma, 22 mar. (Labitalia) – Secondo recenti stime sono oltre 50mila gli addetti ‘mancanti’ nelle imprese turistiche. Manca infatti il personale con le competenze richieste dalle aziende. Come trovarlo? Una possibile ‘strada’ arriva da Turismo Verde, l’associazione agrituristica della Cia-Agricoltori italiani. “Le persone che vogliono lavorare nel turismo, e in particolare negli agriturismi, frequentando gli Its-Istituti tecnici superiori ricevono quelle competenze fondamentali per avere la giusta professionalità per interfacciarsi con il mondo dell’agriturismo”, spiega ad Adnkronos/Labitalia, Mario Grillo, presidente di Turismo Verde. Gli Its consistono in percorsi post diploma che offrono una formazione tecnica altamente qualificata. “Chiaro è che la parte di operatività, le esperienze, gli stage che le aziende agricole mettono a disposizione deli Its -sottolinea Grillo- sono fondamentali per selezionare e formare le persone giuste in un settore che è complesso. Complesso perchè ha due anime: l’anima agricole e quella turistica”. Dal campo alla sala, è fondamentale acquisire le competenze giuste per lavorare al meglio in un agriturismo. “Quindi l’accoglienza, saper interloquire con i clienti, raccontare ciò di cui le persone possono fruire da quella specifica azienda ma anche nell’intero territorio”, spiega Grillo. Saper raccontare il territorio in cui ricade l’agriturismo è centrale. “Dobbiamo parlare di ruralità e presidio dell’uomo sul territorio. L’agriturismo è l’epressione massima di questa ruralità”. E per Grillo, in conclusione, la formazione negli Its può rappresentare la svolta nell’incrocio domanda-offerta di lavoro nel settore turistico. “Gli Its sono una delle strade, sicuramente la più appropriata. Perchè quando una persona decide di formarsi con gli Its ha la consapevolezza che sta facendo la cosa che desidera. Con gli its abbiamo delle persone che hanno scelto, consciamente e con razionalità, di fare un mestiere difficile ma che può dare tante soddisfazioni”, conclude.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: