Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

Adnkronos

La mostra di Kan Takahama

Di Redazione |

Lucca, 27 ottobre 2023. Prosegue la collaborazione con l’Arcidiocesi di Lucca che propone numerose e articolate attività nei locali parrocchiali di San Pietro Somaldi, nel centro storico di Lucca, durante tutto il festival.

Patrocinata da Lucca Comics & Games, la mostra Kan Takahama. Le storie nascoste a cura di mons. Paolo Giulietti, Olimpia Niglio e Asuka Ozumi, allestita nei locali parrocchiali della Chiesa di San Pietro Somaldi, presenta una selezione di disegni della fumettista giapponese Kan Takahama tratti dalla Trilogia di Nagasaki, opera che affronta il tema dei “cristiani nascosti”. L’artista, conosciutissima a livello internazionale, racconta “storie nascoste” di un Giappone che, dagli anni successivi all’arrivo delle navi nere del commodoro Perry nel 1853, si confronta con altre culture e crea ponti con l’Europa.

L’inaugurazione si terrà martedì 1° novembre, alle 14.00, alla presenza, oltre che dei curatori, anche dell’artista Kan Takahama e dell’ambasciatore Giapponese alla Santa Sede sua eccellenza il dottor Akira Chiba e la mostra è visitabile fino al 5 novembre.

Sabato 4 novembre, alle 12.00, nel Salone del Palazzo arcivescovile si terrà un dialogo tra mons. Paolo Giulietti e Kan Takahama sul tema del cristianesimo nascosto in Giappone, moderati da Asuka Ozumi (anche interprete) e Olimpia Niglio.

Venerdì 3 novembre, alle ore 16.30, appuntamento invece con la presentazione della graphic novel «Elisa Salerno. Femminista? Sì! Cattolica? Anche!» (Beccogiallo 2023) con Enrico Zarpellon (autore dei testi) e Alice Walczer Baldinazzo (Autrice delle illustrazioni); introduce Francesca Fazzi e coordina l’incontro Olimpia Niglio. Elisa Salerno (1873-1957) fu scrittrice, giornalista e teologa, agì per la promozione e i diritti delle donne nel mondo del lavoro, nella Chiesa e nella società.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: