Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

“Il Trattamento dei dati personali in ambito sanitario”

Di Redazione

(Milano 27 gennaio 2022) - Organizzato dal Centro Studi Borgogna su Piattaforma FAD

Pubblicità

Webinar accreditato dal Consiglio Nazionale Forense (n° 1 credito)

Milano, 27 gennaio 2022 - Il Centro Studi Borgogna presenta il secondo appuntamento del Ciclo di Incontri dedicato alla Protezione dei Dati, fruibile su Piattaforma Certificata FAD e accreditato dal Consiglio Nazionale Forense (n° 1 credito).

Il 2° appuntamento, in programma giovedì 17 febbraio, dalle ore 16.00 alle 18.00, è dedicato al “Trattamento dei dati personali in ambito sanitario”.

I dati relativi alla salute, ossia quelli "attinenti alla salute fisica o mentale di una persona fisica, compresa la prestazione di servizi di assistenza sanitaria, che rivelano informazioni relative al suo stato di salute" (art. 4 GDPR), rientrano nelle categorie particolari di dati personali (ex dati sensibili), (art. 9 GDPR) in grado di rivelare dettagli sensibili della persona e pertanto devono essere oggetto di tutela rafforzata. Un generale divieto di trattamento di questi dati è stabilito dal Regolamento Europeo, fatta eccezione per i casi delineati all'art. 9, par. 2 GDPR, relativi all'uso per finalità di cura (connesse alla salute del soggetto), di governo (sotto la supervisione del Sistema Sanitario Nazionale) e di ricerca scientifica.

La centralità di tale argomento è stata più volte sottolineata da Fabrizio Ventimiglia, Avvocato penalista e Presidente del CSB: “Una questione di delicata importanza e più che mai attuale in un momento storico in cui, causa Pandemia, i dati sanitari sono quotidianamente protagonisti”.

Modera l'incontro Giulia Escurolle, Avvocato, Phd, Assegnista di ricerca giuridica presso l'Università Statale di Milano. Interverranno, con i seguenti contributi:

-Giusella Finocchiaro, Avvocato, Avvocato, Professoressa ordinaria di diritto privato e di diritto di Internet presso Università di Bologna, co-founder e partner dello Studio legale DigitalMediaLaws: "Le basi giuridiche per il trattamento dei dati in ambito sanitario"

-Anna Roli, Direttore S.C. Sistema Qualità, Formazione e Protezione dei dati dell'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano: "L'importanza del DPO in ambito Sanitario”

- Giovanni Pedranzini, Founding P.G.M.D. Consulting: "La telemedicina ed il processo di digitalizzazione della sanità"

Il terzo ed ultimo webinar si terrà giovedì 17 marzo, dalle ore 16.00 alle ore 18.00, e sarà dedicato all'“Uso delle tecnologie e responsabilità”.

Per informazioni su modalità di iscrizione e quote di partecipazione, scrivere a iscrizione@centrostudiborgogna.it oppure chiamare lo 02/36642658.

A proposito di centro Studi Borgogna

Nata nel 2017 da un'idea dell'Avv. Fabrizio Ventimiglia, il Centro Studi Borgogna è una Associazione di Promozione Culturale che opera come un laboratorio giuridico e di idee per promuovere la cultura del diritto, ispirandosi ai principi di etica, onestà e legalità, nell'ottica di contribuire al dibattito sulle principali questioni sensibili del nostro Paese. Le attività proposte dal Centro Studi Borgogna si prefiggono diversi obiettivi: promuovere il confronto tra mondi diversi arrivando a trasformare le riflessioni comuni in proposte praticabili; perseguire le finalità di promozione sociale e culturale; contribuire alla formazione dei professionisti nelle discipline giuridiche; promuovere l'amicizia, la cultura, la solidarietà e l'etica sul territorio milanese e nazionale. Al fine di perseguire tali obiettivi, l'Associazione Centro Studi Borgogna organizza conferenze, convegni e momenti formativi di varia natura; crea rapporti di collaborazione e sinergia con Università, Istituti di Ricerca e altri enti aventi finalità scientifiche; promuove la pubblicazione di documenti di approfondimento sui temi di diritto applicato; organizza eventi charity.

Per informazioni alla stampa:

Alessio Masi, Adnkronos Comunicazione

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: