Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Dl sostegni bis: consulenti lavoro, circolare su rottamazione-ter saldo stralcio e nuovi termini pagamento

Di Redazione

Roma, 3 ago. (Labitalia) - Le novità fiscali introdotte in fase di conversione del Sostegni-bis con la legge 23 luglio 2021 numero 106 al centro della circolare 3 agosto 2021 n. 12 di Fondazione Studi dei consulenti del lavoro . L'articolo 1 della legge di conversione pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 24 luglio 2021 n. 176 ha abrogato il decreto legge 30 giugno 2021 n. 99 prevedendo al contempo che rimangano validi gli atti e i provvedimenti adottati durante la sua vigenza, così come sono fatti salvi gli effetti prodotti e i rapporti giuridici sorti sulla base del medesimo provvedimento. La circolare, quindi, fornisce un quadro aggiornato della disciplina in materia di riscossione e insieme illustra il differimento al 15 settembre 2021, senza alcuna maggiorazione, dei termini dei versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi, Irap e Iva in scadenza tra il 30 giugno e il 31 agosto 2021. All'interno del documento, gli esperti di Fondazione Studi si soffermano tanto sulla conferma della sospensione fino al 31 agosto 2021 dei termini di pagamento delle somme dovute all'agente della riscossione e delle attività di recupero (già prevista dal decreto-legge 30 giugno 2021, n. 99) quanto sul versamento delle rate delle definizioni agevolate comunemente denominate 'Rottamazione ter' e 'Saldo e stralcio' per cui si prevede un periodo più ampio entro cui effettuare il pagamento delle rate scadute nel 2020 e 2021.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: