Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Notizie Flash: 1/a edizione - Lo sport (4)

Di Redazione

Nyon. C'è stato un clamoroso errore, poi rimediato, durante il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League 2021/2022 a Nyon. L'ex giocatore Andrej Arshavin, scelto per estrarre le palline degli accoppiamenti, dopo il Villarreal pesca il Manchester United come avversaria, ma è un evidente errore visto che le due squadre si sono già affrontate nei gironi e per regolamento non possono affrontarsi di nuovo al primo turno dell'eliminazione diretta. I delegati Uefa intervengono e fanno estrarre un'altra pallina, questa volta esce il Manchester City di Pep Guardiola, stessa città ma avversario diverso, e tutto risolto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: