Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Scuola: sottosegretario Sasso, 'senza personale covid a gennaio migliaia istituti chiusi'

Di Redazione

Roma, 1 dic. La scuola in presenza, salvata dall'intervento del premier Mario Draghi con la messa in campo del generale Figliuolo, è a rischio dopo il rientro dalle vacanze di Natale poiché a fine mese scadranno i contratti per il personale covid, docenti e lavoratori Ata, a supporto nelle scuole. Ma l'emergenza pandemica è ancora in corso. "Sono stato tra i primi a sollevare la questione, perché mi sono accorto che in tanti, in troppi non si erano resi conto della portata del problema - commenta il sottosegretario Rossano Sasso all'Adnkronos - Si tratta di lavoratori fondamentali per assicurare il regolare svolgimento delle lezioni e non prorogare il loro contratto fino alla fine dell'anno scolastico costringerebbe migliaia di istituti a restare chiusi".

Pubblicità

"Mi sto spendendo personalmente - conclude - affinché venga trovata una soluzione in tempi rapidi: ne va del futuro lavorativo di tante persone e del buon funzionamento delle nostre scuole".

(di Roberta Lanzara)

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: