Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Sport: Meloni, 'c'è stato accanimento contro settore durante il Covid'

Di Redazione

Roma, 23 mag. "E' stato fatto un lavoro prezioso e non è un caso se oggi Opes punto di riferimento" in "un settore che è stato colpito della politica nel periodo della pandemia, semplicemente perchè non si è saputo fare nulla di meglio. C'è Stato un accanimento contro palestre, piscine che non aveva alcun senso perchè non c'erano evidenze scientifiche". Così Giorgia Meloni, presidente Fdi, all'assemblea nazionale dell'Ente di promozione sportiva 'Opes Italia', che si è tenuta questa mattina presso il salone d'onore del Coni.

Pubblicità

"Io sono una persona abituata ad allenarsi. E sappiamo che l'attività sportiva fa bene e migliora il sistema immunitario che ti protegge. Più gente fa sport, più gente ha uno stile di vita sano e meno gente finisce in terapia intensiva. Noi abbiamo fatto l'esatto contrario con la chiusura di centinaia di centri sportivi con un risultato che voi conoscete meglio di me in termini di contrazione del fatturato. E non solo: molta gente si è disabituata" a fare sport.

"Si è dato il messaggio che lo sport fosse inutile. Durante il lockdown se andavi a correre, ti insultavano dal balcone. Conte disse che lo sport era un'attività sacrificabile. Ma era più facile chiudere le palestre che potenziare i mezzi pubblici...".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: