Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Terremoto: Mattarella, 'ripartenza grazie a solidarietà'

Di Redazione

Medolla (Mo), 20 mag. "I comuni di questo territorio hanno reagito con laboriosità, con il desiderio di rinascita, con la solidarietà che li accompagna, i sentimenti più forti per affrontare e superare i momenti della disperazione e della difficoltà. La chiave della ripartenza dopo il terremoto è passata attraverso la solidarietà". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando a Medolla, in provincia di Modena, a dieci anni dal terremoto che colpì l'Emilia Romagna.

Pubblicità

"Solidarietà tra i cittadini -ha ricordato il Capo dello Stato- solidarietà tra le famiglie, solidarietà tra la società e le istituzioni locali e nazionali, solidarietà dell'intero popolo italiano verso le comunità in difficoltà, di cui ancora una volta il volontariato, nelle sue forme diverse, è stato espressione straordinaria. Solidarietà tra forze sociali -sindacato, imprese- per rimettere in moto in fretta le attività produttive, che in alcuni settori raggiungono qui vertici di eccellenza".

"Vi si è accompagnata lucidità nella scelta delle priorità, come nel caso della scuola, per ridare vita al senso di comunità. Solidarietà, lucidità e tenacia. La ricostruzione -ha concluso Mattarella- va proseguita, vi sono obiettivi importanti da raggiungere, opere da concludere, programmi da sviluppare".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: