Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Ucraina: stato maggiore, 'Russia sta cercando di prendere l'intera regione di Luhansk'

Di Redazione

Roma, 7 lug. "La Russia sta cercando di superare la resistenza delle forze armate ucraine e di stabilire il pieno controllo sulla regione di Luhansk, spostando le proprie unità". Lo scrive lo Stato Maggiore Generale delle Forze Armate di Kiev nel suo aggiornamento quotidiano sulle operazioni militari in Ucraina, aggiungendo che "in direzione est, il nemico sta cercando di condurre un assalto. Le aree degli insediamenti di Dolyna, Kurulka, Mazanivka, Bogorodichne, Adamivka e Chepil sono state colpite con l'artiglieria a con lanciarazzi multipli. Nella direzione di Kramatorsk, il nemico ha bombardato le aree di Kryvya Luka, Kuzmynivka e Hryhorivka. Nel tentativo di interrompere il funzionamento del sistema di controllo e comunicazione delle forze di difesa, utilizza attivamente sistemi di guerra radioelettronica".

Pubblicità

"Nella direzione di Bakhmut - prosegue il comunicato - gli occupanti hanno bombardato le aree di Ivano-Daryivka, Semihirya e Vugleghirska. Un attacco aereo è stato effettuato vicino a Spirny. Nelle direzioni Avdiyiv, Kurakhiv, Novopavliv e Zaporizhzhya, il nemico sta sparando contro le nostre posizioni. Nessun cambiamento nelle attività delle unità delle forze armate della Bielorussia è stato notato nelle direzioni Volyn e Polissky. Nessun tentativo nemico di attacchi è stato riscontrato nella direzione di Siversky. Il nemico mantiene unità del distretto militare occidentale, nelle aree di confine delle regioni di Bryansk e Kursk. Ha sparato con l'artiglieria e ha effettuato attacchi aerei nelle aree degli insediamenti di Vovkivka, Myropillya, Kindrativka, Esman e nella regione di Sumy".

"Nella direzione di Kharkiv, il nemico sta concentrando i suoi sforzi sul mantenimento delle linee. Ha sparato con l'artiglieria nelle aree degli insediamenti di Slatine, Mala Danylivka, Ruski Tyshki, Vesele, Kutuzivka, Pryshyb e Husarivka. Vicino a Shestakovo, gli occupanti hanno minato le strade. In direzione Sud Buz , il nemico ha concentrato i suoi sforzi per impedire l'avanzata delle nostre forze. Ha condotto bombardamenti da mortai, carri armati, artiglieria e razzi nelle aree degli insediamenti di Lymany, Posad-Pokrovske, Prybuzke, Myrne, Kotlyareve e Blagodatne. Nell'area del Mar Nero e del Mar d'Azov, il nemico mantiene quattro portamissili da crociera Kalibr pronti per attacchi missilistici".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: