Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Ue: Corte giustizia verso bocciatura ricorsi Ungheria e Polonia su stop pagamenti

Di Redazione

Strasburgo, 2 dic. -La Corte di Giustizia dell'Ue va verso la bocciatura dei ricorsi presentati da Ungheria e Polonia contro le condizioni poste dalle istituzioni di Bruxelles che bloccano i pagamenti a paesi membri "in caso di violazione dei principi dello Stato di diritto". Oggi infatti l'avvocato generale del tribunale dell'Unione ha proposto che la Corte respinga i ricorsi di annullamento proposti da Budapest e Varsavia sottolineando come tale "regime è stato adottato su una base giuridica appropriata, è compatibile con l'articolo 7 del Trattato e rispetta il principio della certezza del diritto". Il parere dell'avvocato non è vincolante per la Corte di giustizia, ma la prassi è che i giudici accolgano tali indicazioni.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: