Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Ue: Mattarella, 'valori comuni hanno resistito a nazionalismi accesi'

Di Redazione

Roma, 19 mag. "Le università sono alla base delle fondamenta dell'Europa, della sua comunanza, della sua integrazione, a partire dall'inizio del millennio precedente, quando nei primi due secoli sono sorti i primi atenei che erano atenei europei. Questo ha creato un tessuto di cultura comune, di valori comuni, che, malgrado le differenze, è rimasto e si è accresciuto nel corso del tempo, resistendo anche all'epoca dei nazionalismi accesi, dei nazionalismi interpretati come contrapposizione tra gli Stati. Quel tessuto culturale comune si è sviluppato ed è quello su cui si basa oggi la convivenza europea e l'idea di integrazione nel nostro Continente". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione dell'800/mo anniversario dell'Università di Padova.

Pubblicità

"Tutto questo stride oggi -ha proseguito il Capo dello Stato- con quello cui assistiamo: un'aggressione nei confronti di un Paese confinante per imporgli le proprie scelte da parte di un Paese più grande e più forte".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: