Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Adnkronos

Pianeta Studio: “Corso Specialist di Sala Operatoria, una risposta di qualità all’evoluzione Healthcare”

Di Redazione |

(Bari, 29 novembre 2022) – Una metodologia didattica votata all’innovazione che risponde alla necessità di favorire un collegamento diretto tra formazione specialistica e sanità

Bari, 29 novembre 2022 – Il Product Specialist o Specialist di Sala Operatoria è una delle migliori carriere sanitarie emergenti, particolarmente necessaria in ambiti medici tecnologicamente avanzati. I progressi tecnologici legati alla medicina sono in continua evoluzione, con un trend destinato a crescere nel prossimo futuro, di conseguenza, l’offerta di lavoro in questo campo segue lo stesso andamento, rendendo lo Specialist di Sala Operatoria una figura professionale specializzata, sempre più attuale e ricercata.

Lo specialista di prodotto medicale è una figura professionale tecnico-commerciale che si inserisce come collettore tra azienda produttrice e medico: conosce nel dettaglio la tecnologia e il funzionamento dei dispositivi e le raccomandazioni per il corretto utilizzo, effettua attività di training, ricerca e sviluppo, pertanto è in grado di interagire, in modo sempre più efficace ed efficiente, con chirurghi e personale medico, fuori e dentro la sala operatoria.

Storicamente conosciuto come ‘ferrista’, lo Specialista di Sala Operatoria ha, oggi, competenze ed esperienze trasversali che gli consentono di affiancare i clinici nell’esecuzione di complesse procedure chirurgiche, garantendo così la massima qualità operativa; grazie alla presenza dello Specialista di Sala Operatoria, infatti, i medici hanno la possibilità di dedicarsi esclusivamente alla buona riuscita dell’intervento chirurgico, delegando le questioni riguardanti la strumentazione e altre incombenze tecniche. Al contempo, le cliniche potranno implementare la loro offerta grazie a procedure chirurgiche sempre più specializzate.

Quella di Pianeta Studio è una metodologia didattica votata all’innovazione, che risponde alla necessità di favorire un collegamento diretto tra formazione specialistica e mondo del lavoro attraverso processi di apprendimento attivi e flessibili, basati sia sul ‘sapere’ che sul ‘saper fare’. Le sfide che la sanità di oggi si trova ad affrontare sono strettamente legate all’implementazione di risorse umane capaci e all’integrazione delle nuove tecnologie disponibili, al fine di garantire etica, efficienza e appropriatezza delle migliori cure possibili.

Contatti:COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: