Notizie Locali


SEZIONI
Catania 22°

cronaca

Agrigento, acquistano uova di Pasqua sostituendo i codici per pagare meno: 2 denunce per truffa

Le indagini sono scattate a seguito di una denuncia presentata dal responsabile del supermercato Conad

Di Redazione |

Ad Agrigento, i carabinieri della Stazione di Villaseta hanno deferito in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica due giovani palermitani, un 28enne e un 19enne, per il reato di truffa in concorso. Le indagini sono scattate a seguito di una denuncia-querela presentata dal responsabile del supermercato Conad, situato all’interno del centro commerciale Città dei Templi di Agrigento. Due soggetti, con un abile stratagemma, erano riusciti a pagare un prezzo inferiore per 30 uova di Pasqua, sostituendo i codici a barre originali delle uova con quelli di prodotti di minor valore, eludendo il sistema di pagamento automatico e procurando un danno economico al supermercato. I carabinieri, grazie ad accertamenti mirati, hanno identificato i due responsabili, entrambi residenti a Palermo. I militari hanno quindi deferito i due alla Procura della Repubblica di Agrigento per il reato di truffa in concorso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA