Notizie Locali


SEZIONI
Catania 23°

Agrigento

Agrigento che vuole crescere: artigianato d’eccellenza, dalla materia ad un sogno, la Cintura Siciliana

Di Redazione |

Gli agrigentini, si sa, sono un popolo di inventori, ma quello che sono riusciti a realizzare i fratelli Maligno che guidano da generazioni la Malegno, è qualcosa destinata ad imporsi a livello mondiale. Dalla terra del principe Naselli di Aragona, da decenni di artigianato, mossi da una passione e da una maestria in continua evoluzione, è stato pensato, progettato e realizzato un elemento unico e di alto impatto visivo.

“La cintura siciliana – dice Raimondo Cullura che è il consulente marketing – racchiude un territorio bello e difficile, fatto di sapori, di odori, di vuci e di culuri , fatti di genti ca ama e vivi cu la facci n’frunti a lu suli. Sta cintura ca stringi e proteggi sta genti ca cu passioni e dedizioni ama sta terra e li so miraculi. I colori sono quelli della sicilia, vivi, luminosi, frizzanti e anche un poco sgargianti. Le linee sono immaginate come se seguissero il naturale andamento del terreno, fatto di innesti e di calate come se spinte e tirate e poi maestosamente adagiate su una valle in fiore. I decori, tipici e tradizionali di questo tempo e di tutti i tempi trascorsi. Narra una storia e nei dipinti ne racconta i luoghi, e con i luoghi le emozioni. Materiali di alta qualità per un design unico che è l’esempio di come il design non è solo apparenza ma è funzionalità”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: