Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

Giavellotto

Giusi Parolino si aggiudica medaglia d’oro e dodicesimo titolo di campionessa Italiana

L'atleta agrigentina della Asd Milone Siracusa trionfa in una difficile gara, conquistando anche il suo dodicesimo Titolo di campionessa Italiana alla sedicesima edizione dei Campionati italiani lanci lunghi invernali

Di Gaetano Ravanà |

Ennesima rassegna tricolore per la città di Ancona, che in questo ricco fine settimana ha ospitato da giovedì 10 a domenica 13 febbraio scorsi i Campionati italiani indoor over 35. La Kermesse giunta alla trentottesima edizione,si è svolta presso il  Palaindoor del capoluogo marchigiano. Dopo 4 anni, contemporaneamente alle gare indoor,  si è svolta nell’adiacente campo Italico Conti, la  sedicesima edizione dei Campionati italiani lanci lunghi invernali . Per la sicurezza di tutti e per rispetto alle misure anticovid, le competizioni sono state suddivise in  quattro giornate, con diretta streaming su www.atletica.tv. Sono stai 982 i partecipanti e 1906 atleti-gara, in rappresentanza di 310 società. Vince la gara del lancio del giavellotto femminile Giusi Parolino, atleta della ASD Milone Siracusa che, in una difficile gara, conquista la medaglia d'oro e il suo dodicesimo Titolo di campionessa Italiana. Ottimi risultati anche per i compagni di squadra, Giusi Malerba che vince la gara di salto in lungo e stabilisce il nuovo record siciliano, la straordinaria  Carmela Miceli che conquista la medaglia d'oro e stabilisce con m 1,26 il nuovo record Italiano F65 e Carmelo Impala' medaglia d'oro nel lancio del giavellotto.  Per la società Milone anche questa è stata una settimana importante e dai grandi risultati; infatti in  pochi giorni porta a casa un grosso bottino di titoli e medaglie. Di grande rilievo, Andrea Magnano che ai campionati indoor juniores conquista la  medaglia d'argento nel salto in alto con m. 2,03, e  Sahram Zouhier 5 ° nei 3000 m. Nel Cross sia in campo Assoluto che con gli allievi, la stessa  ASD Milone conquista  la finale nazionale a squadre che si disputerà il 12 e 13 marzo a Trieste. Da sottolineare inoltre che Giusi Parolino, durante la manifestazione di Ancona, riceve dalla presidente Paola Rosati, la prestigiosa targa d'Argento dell'U.N.V.S. Sez.A.Calvesi , relativa al titolo di campionessa Italiana nel lancio del giavellotto per l'anno 2021 "Sono contenta di aver portato a casa la targa d'Argento, la Medaglia d'oro e il mio dodicesimo titolo di Campionessa italiana; in merito alla competizione è stata una gara pessima sotto tutti i punti di vista – dichiara Giusi Parolino – gareggiare alle 9:00 del mattino con tanto freddo, in una pedana dura e scivolosa e con dei giudici che  ingiustamente mi hanno dato 3 nulli di caduta, la considero un'esperienza da archiviare; per serietà preferisco non aggiungere altro e godermi soltanto la mia meritata vittoria. Dedico questa Medaglia d'oro alla mia società ASD Milone e al presidente Maurizio Roccasalva e con soddisfazione e onore dedico il titolo di campionessa italiana al mio amato “presidente Giorgio Roccasalva” amico fraterno e persona dal grande cuore (che ci ha lasciati qualche anno fa), al caro Giorgio mi legherà per sempre un grande affetto e tanta riconoscenza soprattutto perché è grazie anche a lui se ancora oggi posso lanciare il mio giavellotto. Per motivi personali ho deciso di non prendere parte ai prossimi campionati  Europei  che si terranno a Braga, in Portogallo, dal 20 al 27 febbraio. Grazie sempre e per sempre al mio caro Emanuele Serafin".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA