Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Aveva in casa quattro spade giapponesi: agrigentino nei guai

I militari dell'arma le hanno rinvenute a seguito di una perquisizione domiciliare. Si tratterebbe di un esaltato

Di Gaetano Ravanà

Trovato in possesso di quattro spade giapponesi con lama da 70 centimetri custodite all’interno della sua abitazione. E’ per l’ipotesi di reato di detenzione di oggetti atti ad offendere, e per violazione della misura cautelare del divieto di dimora a cui è sottoposto, che un 33enne agrigentino è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Agrigento. E’ accaduto nel quartiere di Villaseta, dove i carabinieri della locale Stazione, hanno effettuato una serie di controlli. Le spade rinvenute in casa del giovane erano detenute illegalmente.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA