Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Esplosione per una fuga di gas, studente siciliano muore in Portogallo

Aveva 27 anni. L'incidente si è verificato venerdì scorso ma era gravissimo per le ustioni e le ferite riportate  

Di Redazione

Un agrigentino di 27 anni, Dario Di Nolfo, è morto ieri a Lisbona in Portogallo per le ferite riportate nell’esplosione causata da una fuga di gas. La tragedia si è verificata venerdì sera e Dario non è riuscito a sopravvivere alle ustioni provocate dall’incendio. Altre cinque persone sono rimaste ferite nell’esplosione mentre sono state danneggiate auto, negozi e finestre di alcune abitazioni della zona. Di Nolfo si trovava in Portogallo nell'ambito dei programmi universitari legati a Erasmus.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA