Notizie locali
Pubblicità

Agrigento

Sciacca, in manette coppia di conviventi per droga

A seguito di una perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti diversi pezzi di hashish e 3.500 euro in contanti

Di Gaetano Ravana'

La polizia di Stato, nell’ambito delle attività volte a prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di stupefacenti, ha effettuato due perquisizioni presso le abitazioni di una coppia di conviventi residenti a Sciacca. Le operazioni hanno consentito di rinvenire, nell’immediata disponibilità di B.M., 25 anni, e D.A., di 22 anni, diversi pezzi di hashish, nonché una somma di denaro, abilmente occultata, stimata quale provento dell’illecita cessione, ammontante a circa 3.500 euro in contanti, tutto posto sotto sequestro, insieme a tre coltelli intrisi di sostanza stupefacente.

Pubblicità

I due, pertanto, sono stati arrestati, e tradotti nella loro abitazione in regime di arresti domiciliari. Il Gip del Tribunale di Sciacca, ha già convalidato gli arresti, e ritenendo sussistere concreti e gravi elementi oggettivi in ordine al delitto di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, ha applicato ad entrambi la misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria, tutti i giorni, presso il Commissariato di Sciacca.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: