Notizie Locali


SEZIONI
Catania 17°

Cronaca

Ravanusa, tunisino raggiunto da diversi colpi di fucile: è grave

Il 32enne trasportato prima all'ospedale di Canicattì è stato trasferito tramite elisoccorso a "Villa Sofia" a Palermo. I carabinieri stanno cercando di identificare l'autore o gli autori del tentato omicidio

Di Gaetano Ravanà |

Un trentaduenne tunisino è stato ferito da più colpi di fucile. E’ accaduto ieri sera, alle 23 circa, nei pressi di un bar nel centro di Ravanusa. L’uomo, rimasto ferito, è stato soccorso e portato all’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì. Poco dopo, per delle complicanze, è stato trasferito in elisoccorso all’ospedale “Villa Sofia” di Palermo, dove si trova ricoverato in Rianimazione.

Delle indagini sul tentato omicidio si stanno occupando i carabinieri della Stazione di Ravanusa, e i loro colleghi della Compagnia di Licata. La Procura di Agrigento, subito avvertita del grave fatto di sangue, ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di reato, a carico di ignoti, di tentato omicidio.

Il primo passaggio investigativo dei militari dell’Arma è stato quello di verificare l’eventuale presenza di impianti di videosorveglianza, pubblici o privati, presenti nella zona.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA