Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

Archivio

Royal Baby Sussex, è mistero sulla nascita del bimbo di Meghan e Harry

Di Redazione |

E’ nato? Oppure no? Dopo il post di alcuni giorni fa in cui Meghan Markle e il principe Harry comunicavano che il parto sarebbe stato un evento privato e che molto probabilmente sarebbe avvenuto in casa e non in clinica, è apparso un altro post sul profilo Instagram dei duchi di Sussex, di ringraziamenti. La real coppia ringrazia infatti, anche a nome del Baby Sussex (che non sarebbe ancora nato) per le numerose donazioni ricevute e che saranno impiegate a fini benefici. Meghan ed Harry hanno infatti accompagnato le ultime settimane della gravidanza con l’accorato appello di non inviare loro regali per il piccolino (del resto questo bimbo di cosa dovrebbe aver bisogno), ma semmai di fare donazioni ad associazioni e persone in difficoltà. 

Visualizza questo post su Instagram

Just one week ago, The Duke and Duchess of Sussex asked that you kindly consider supporting various organisations around the world in lieu of sending gifts for the upcoming arrival of their first born. Not only did many of you lend your support, you took action. Their Royal Highnesses wanted you to know the impact of your support – the direct effect your donation, energy, and action made! YOU chose to be part of the collective good, and you have made a real difference. Whether a $5 donation, £1000 contribution, offering to volunteer, or spreading the word – you’ve played your part. And on behalf of The Duke and Duchess (and Baby Sussex), we thank you so much. YOUR IMPACT: @thelunchboxfund will now be able to provide a minimum of 100,000 additional hot nutritionally fortified meals to children in dire need across South Africa @littlevillagehq received donations from all over the world (from UAE to Hong Kong and the US), they’ve increased their monthly donors, had a surge in volunteer applications, and re-energized their hard working team of 200+ staff and volunteers @wellchild can now provide 300+ additional hours of specialist care by a Well Child Nurse for a child with serious health needs, allowing families to stay together at home vs in hospital @Baby2Baby have received over 5,000 products to disperse to children in need, including cribs, books, backpacks, diapers and have received monetary donations from around the globe – from Guadalajara to Italy. You made this happen. Thank you.

Un post condiviso da The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) in data: Apr 15, 2019 at 6:51 PDT

Intanto nell’attesa della notizia della nascita, non ancora annunciata da alcun profilo social della famiglia reale britannica, i bookmaker sono letteralmente scatenati sui nomi del nascituro. Se si deve credere ai bookmaker della Gran Bretagna, intervistati dalla AP, sarà una femmina e Diana potrebbe essere uno dei suoi tanti nomi. L’agenzia William Hill ha chiuso le scommesse sul sesso del bambino pochi giorni fa dopo che una valanga di puntate è arrivata da persone convinte che la coppia avrà una bambina. Finora, il nome Diana è in cima alla lista degli scommettitori, senza rivali e William Hill ha messo le probabilità a 4/1. Victoria, Alice, Grace ed Elizabeth sono alle spalle, mentre Albert, Arthur e James nel caso di un maschio. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA