Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Catania

Controlli lavavetri a Catania, nigeriano aggredisce agente e tenta di fuggire

Di Redazione |

Catania – Nel pomeriggio odierno, hanno avuto seguito i controlli, disposti dal Questore, effettuati già stamattina per la regressione del fenomeno lavavetri. Nel corso dell’operazione effettuata dagli agenti del commissariato Borgo Ognina, che nel pomeriggio ha interessato l’incrocio tra Piazza della Repubblica e Corso Sicilia , sono stati identificati altri due extracomunitari.

In particolare uno di questi, il nigeriano Monday Odeh classe 90, all’atto del controllo si è rivelato particolarmente aggressivo, sferrando un pugno ad un agente facendogli saltare gli occhiali dal viso durante la colluttazione. Il poliziotto ha riportato un trauma contusivo a mano e polso con conseguenziale prognosi di 7 giorni. L’uomo ha tentato la fuga , ma è stato raggiunto dopo 300 metri dagli agenti che, lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, condotto presso le camere di sicurezza in attesa della direttissima di domani.

Il soggetto è risultato aver fatto ingresso in Italia nell’Aprile 2017; attualmente ospite al Cara di Mineo e per tale ragione verrà segnalato al Prefetto per i conseguenziali provvedimenti.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA


Articoli correlati