Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Catania

Delrio: “Autorità portuale a Catania così come chiesto dalla Regione”. Crocetta: “Non è vero”

Di Redazione |

E’ polemica tra il presidente della Regione Rosario Crocetta e il ministro dei trasporti Graziano Delrio. Al centro della disputa il decreto che istuisce a Catania, per un periodo di due anni, la sede dell’Autorità di sistema portuale del mar di Sicilia orientale, rispetto alla originale previsione di Augusta. A rendere nota la decisione era stato proprio il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio: La scelta su Catania – aveva spiegato in una nota – è stata compiuta in seguito alla richiesta della Regione siciliana, cui è stata data risposta positiva, specificando che si tratta di sede transitoria per un periodo di non più di due anni”.

Ma Rosario Crocetta ha smentito la ricostruzione del Ministero. “Tutta la corrispondenza col Ministero delle Infrastrutture, è stata finalizzata a chiedere il rinvio delle autorità portuali così come sono. Infatti, lo scorso 12 settembre avevo chiesto che si mentenesse ll’autonomia finanziaria ed amministrativa dell’Autorità. In pratica, abbiamo chiesto al Ministero di rinviare la costituzione dell’autorità unica per la Sicilia orientale di 3 anni. In atto circola in rete una ricostruzione parziale, in cui non viene riportata la parte finale della mia comunicazione”COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA