Notizie locali
Pubblicità

Catania

Catania, la promessa di Bonaccorsi: molo di Levante riaperto almeno parzialmente

Riunione tra il sindaco facente funzioni e il presidente dell’Autorità Portuale Francesco Di Sarcina sulla questione sicurezza

Di Redazione

L’accesso al molo di Levante del Porto di Catania verrà riaperto gradualmente alla cittadinanza nelle prossime settimane, seppur temporaneamente, fino all’avvio dei lavori di riqualificazione dei 1,7 km di sporgenza sul mare, che la trasformeranno in un’autentica protezione della struttura portuale e in una passeggiata a mare attrezzata, sicura e ordinata.

Pubblicità

E’ quanto emerso - rende noto il Comune di Catania - nel corso della riunione convocata dal sindaco facente funzioni Roberto Bonaccorsi con il presidente dell’Autorità Portuale Francesco Di Sarcina e a cui hanno partecipato gli assessori al mare e alle politiche comunitarie, Michele Cristaldi e Sergio Parisi. Il presidente dell’Autorità Portuale ha spiegato ai vertici dell’Amministrazione Comunale le primarie ragioni di sicurezza e di tutela della cittadinanza alla base della decisione di chiudere l’accesso, che lo stesso di Sarcina ha definito "irrinunciabili", per evitare il ripetersi di incidenti dovuti alla mancanza dei requisiti di sicurezza. Nel corso del colloquio sono state affrontate anche questioni di carattere strategico, sulle prospettive dell’infrastruttura portuale catanese che deve sempre più caratterizzare l’area urbana di Catania come polo di attrazione del turismo e degli scambi commerciali. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: