Notizie locali
Pubblicità

Catania

Lungomare, successo per la Giornata dello sport

Da sabato 25 l’appuntamento festivo diventa “by night”

Di Redazione

Grande affluenza di partecipanti, ieri mattina, per la Giornata Nazionale dello Sport che si è tenuta in Piazza Nettuno e sul lungomare Franco Battiato. 
Nonostante la giornata particolarmente calda gli appassionati dello sport - ma non solo - assieme a famiglie, turisti o semplici curiosi, hanno invaso il vialone e la piazza, giocando e divertendosi con le varie discipline sportive. 
Dopo la cerimonia di apertura con la sfilata della bandiere e l'inno nazionale, ad accendere la fiamma olimpica che ha dato il via ai Giochi è stato un tedoforo d'eccezione: Federico Cabral, il capitano del Catania Beach Soccer, reduce dal successo nazionale della Supercoppa.

Pubblicità


 Soddisfatto il vice presidente vicario del Coni siciliano e delegato provinciale Enzo Falzone, che ha curato in prima persona la regia dell'evento ormai diventato un appuntamento fisso nel calendario dello stesso Comitato olimpico nazionale italiano. «I catanesi rispondono sempre con entusiasmo a questo tipo di iniziative - ha dichiarato Falzone - ma ciò è possibile grazie alla sensibilità dell'amministrazione comunale e dei responsabili delle federazioni sportive e degli enti di promozione senza i quali non sarebbe ipotizzabile realizzare questo evento». 
Non ha fatto mancare la sua presenza neanche l'assessore comunale allo Sport, Sergio Parisi, che dopo avere ricevuto anche una targa ricordo consegnata dallo stesso Falzone ha voluto ringraziare «il Coni, nella persona di Enzo Falzone, e tutte le Federazioni e gli enti di promozione sportiva presenti che hanno dato alla città di Catania la possibilità di offrire questa bellissima manifestazione, divertendo i catanesi e i tanti turisti che sono in questi giorni in città, il che dimostra come questo spazio polifunzionale possa offrire la possibilità di ospitare eventi sportivi e non solo, che arricchiscono il programma del Lungomare Fest, che tutte le domeniche e dalla prossima in orario serale, rendono godibile questa nostra area».
«Un grazie anche al quotidiano La Sicilia - ha proseguito Parisi - presente anche in questa circostanza, che non fa mai mancare il suo sostegno per comunicare tramite le sue pagine  con i nostri concittadini e non soltanto». 
Molto ammirati dai visitatori anche gli stand allestiti dal Coni, dove facevano bella mostra di sé tanti trofei e cimeli dello sport legati alla nostra città ed in bella evidenza gli ultimi due arrivati la Supercoppa del Catania Beach Soccer e la grande coppa del ventiduesimo scudetto dall'Orizzonte di pallanuoto femminile. 

Un’edizione diurna che con l’avvento della stagione estiva si sospende, per dare spazio al Lungomare Fest in versione notturna. Tutto ciò, annuncia il Comune, a cominciare da sabato 25 giugno, dalle 19 alle 24: in tale occasione,  in via sperimentale, sarà  animata la lunga passeggiata sul lungomare roccioso in giornata prefestiva.
Ovviamente si proseguirà secondo questo stesso canovaccio nelle domeniche successive con l’edizione “night” del Lungomare Fest e con altri appuntamenti ed eventi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA