Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 17 novembre: in Sicilia 491 nuovi casi e 7 morti

I dati diffusi dal ministero della Salute. Catania la provincia con più nuovi contagi

Di Redazione

Avanza, ma senza la temuta impennata dei contagi, il covid anche in Sicilia. Nel ultime 24 ore infatti sono registrati 491 casi (ieri erano 472) e 7 morti con il totale delle vittime siciliane che arriva così a quota 7.116. E’ quanto si evince dal bollettino covid del 17 novembre del ministero della Salute.

Pubblicità

Il dato sui ricoveri dà qualche segnale di miglioramento: stabile il numero delle persone ricoverate con sintomi in area medica (351 come ieri) ma cala il numero dei ricoverati in rianimazione (oggi 43, ieri 47) anche se ci sono 2 nuovi ingressi.

Il tasso di positività però cresce anche se di poco: ieri era 1,3%, oggi è del 1,8% per via dei 26.376 tamponi processati (ieri erano stati poltre 35 mila).

LE PROVINCE. Resta Catania il territorio con più nuovi contagi. Ecco il dettaglio.  

Palermo: 86.028 casi complessivi (69 nuovi casi)

Catania: 81.134 (139)

Messina: 36.694 (93)

Siracusa: 25.353 (49)

Trapani: 20.568 (37)

Ragusa: 20.156 (22)

Caltanissetta: 18.415 (28)

Agrigento: 18.122 (52)

(in aggiornamento)

Enna: 9.656 (2).

IN ITALIA. Il numero dei nuovi contagi risale dopo molti mesi sopra quota 10 mila: sono stati infatti 10.172 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 7.698. Sono invece 72 le vittime in un giorno. Ieri erano state 74. L’ultima volta che era stata superata la soglia dei 10mila casi era l’8 maggio, quando sono stati registrati 10.176 casi e le vittime erano state 224. 

I tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in 
Italia sono stati Sono 537.765, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano  stati 684.710. Il tasso di positività è all’1,9%, in aumento rispetto all’1,1% registrato ieri. Sono invece 486 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 5 in più rispetto a ieri. Gli ingressi giornalieri sono 39. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.060, ovvero 90 in più rispetto a ieri. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA