Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 20 novembre: in Sicilia 648 nuovi casi, altri 6 morti e ricoveri stabili

I dati del ministero della Salute sull'andamento dei contagi. Stavolta è Palermo la provincia più nuovi casi 

Di Redazione

Stabili contagi e ricoveri in Sicilia. E’ questo il dato che emerge dal bollettino covid del 20 novembre del ministero della Salute. Secondo l’ultima rilevazione in Sicilia si sono registrati altri 648 casi (ieri erano 640) con un numero di tamponi sostanzialmente identico (oggi 25.059, ieri poco più di 27 mila). I morti sono stati 6 e il totale delle vittime siciliane del virus sale a quota 7.137.

Pubblicità

Stabili anche i ricoveri: in area medica ci sono 350 persone (ieri erano 332) mentre in terapia intensiva ci sono 36 persone (ieri erano 38). Complessivamente negli ospedali ci sono 386 persone (ieri 370).

LE PROVINCE. Ecco il dettaglio.

Palermo: 86.370 casi complessivi (167 nuovi casi)

Catania: 81.565 (103)

Messina: 37.103 (130)

Siracusa: 25.528 (84)

Trapani: 20.723 (45)

Ragusa: 20.236 (28)

Caltanissetta: 18.510 (39)

Agrigento: 18.211 (38)

Enna: 9.698 (14).

ITALIA. Sono 11.555 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, ieri erano stati 10.544. Sono invece 49 le vittime in un giorno. Ieri erano state 48.  Sono 143.401 gli attualmente positivi al Covid in Italia, secondo i dati del ministero della Salute, 6.271 in più nelle ultime 24 ore. Dall’inizio della pandemia i casi totali sono 4.915.981, i morti 133.131. I dimessi e i guariti sono invece 4.639.449, con un incremento di 5.220 rispetto a ieri. 

Sono 574.812 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano 
stati 534.690. Il tasso di positività è al 2%, stabile rispetto a quello registrato ieri. Sono invece 512 i pazienti in terapia intensiva in Italia, stabili rispetto a ieri nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 50. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 4.250, ovvero 105 in più rispetto a ieri.  

 I nuovi positivi al coronavirus sono 11.555: per trovare una cifra simile bisogna tornare indietro di oltre sei mesi, al 6 maggio, quando furono 11.807. Allora i numeri dei contagi erano in discesa, in questi giorni invece c'è una progressione costante. A maggio, però, era molto alto il bilancio delle vittime, 258. Oggi sono 49.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA