Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Covid, il bollettino del 12 luglio: in Sicilia 150 nuovi casi ma nessun morto

I dati diffusi dal ministero della Salute: ancora pochi tamponi (meno di 7 mila) e leggera crescita delle persone ricoverate. Ma non c'è l'aumento temuto dei contagi (ma si aspetta l'effetto festa per l'Europeo)

Di Redazione

Sono stati 150 i nuovi casi di covid registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia (ieri erano stati 183). Non ci sono stati però morti (ieri erano 2) e dunque le vittime siciliane del virus sono complessivamente 5.992. E’ quanto si evince dal bollettino del 12 luglio del ministero della Salute.

Pubblicità

I guariti sono stati 65 e così il numero delle persone attualmente positive in Sicilia sale a 3.735 (+85 rispetto a ieri) delle quali 3.577 in isolamento domiciliare.

Le persone complessivamente ricoverate è di 158 (ieri erano 146 ) delle quali 18 in terapia intensiva (ieri erano 17) e 140 in area medica (ieri erano 129).

Il numero dei tamponi processati è stato di 6.693 (ieri 7.322) e così il tasso di positività passa al 2.24 % rispetto al 2,49% di ieri.

IN ITALIA. Sono 888 i positivi al test  individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 1.391. Sono invece 13 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 7. I casi in Italia dall’inizio dell’epidemia sono 4.272.163, i morti 127.788. I dimessi ed i guariti sono invece 4.103.949, con un incremento di 1.529 rispetto a ieri. Le persone in isolamento domiciliare: sono 39.119 (-667). In Italia gli attualmente positivi al Covid: sono 40.426, calo di 655 unità nelle ultime 24 ore. 
Sono 73.571 i tamponi molecolari e antigenici per il coronavirus effettuati nelle ultime 24 ore in  Italia, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano  stati 143.332. Il tasso di positività è dello 1,21%, in aumento  rispetto allo 0,97% di ieri.

Sono 158 i pazienti in terapia  intensiva per il Covid in Italia: tre in meno nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono 4 (ieri erano stati 6).  Ma i ricoverati con sintomi nei reparti ordinari, seppure di  poco, tornano a salire: sono 1.149, in aumento di 15 unità 
rispetto a ieri. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: