Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

Dal 5 agosto il green pass obbligatorio in ristoranti (al chiuso), cinema, teatri, stadi e concerti

Oggi cabina di regia, incontro governo-Regioni e Consiglio dei ministri per varare il nuovo pacchetto anti Covid

Di Redazione

A breve si avrà l'ufficialità di tutte le misure stabilite oggi dalla cabina di regia nazionale contro il Covid e nell'incontro tra governo e regioni, ma già da diverso fonti governative sono trapelate alcune novità in arrivo . Il Green pass dal 5 agosto prossimo sarà molto uile per diverse attività. Servirà certamente per accedere ai tavoli al chiuso di bar e ristoranti. Il certificato verde - spiegano fonti governative - non sarà invece necessario per consumare al bancone, anche se al chiuso.

Pubblicità

Il certificato verde servirà anche per andare al cinema o al teatro sempe a partire dal prossimo 5 agosto. La cabina di regia appena conclusa a Palazzo Chigi ha confermato la misura, estendendola anche alle palestre. 

Anche per stadi e concerti negli stadi e ai concerti solo con green pass, ma sono ancora "in via di definizione le soglie di riempimento, non abbiamo sciolto il nodo in cabina di regia".

"Treni e trasporti pubblici non saranno al momento soggetti al Green pass per far entrare i passeggeri: se ne riparlerà in un secondo momento in vista di settembre. Le discoteche restano chiuse". Queste, a quanto si apprende, alcune delle decisioni che verranno prese dal Consiglio dei Ministri. 

 

Parametri e colori

Cambiano i parametri per i passaggi di colore delle regioni legati al rischio Covid: viene stabilito nel 10% l'occupazione dei posti letto nelle terapie intensive e nel 15% delle ospedalizzazioni il tetto per decretare il passaggio dalla zona bianca a gialla, con le conseguenti restrizioni già definite nelle misure passate. Terapie intensive al 20% e al 30% per le ospedalizzazioni per passare alla zona arancione, e al 30% e al 40% per entrare in zona rossa. La quarantena prevista in caso di contatto con persona positiva dovrebbe essere ridotta per chi in possesso di Green pass. Queste, a quanto si apprende, alcune delle decisioni che verranno prese dal Consiglio dei Ministri. 


 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA