Notizie locali
Pubblicità

Covid-19

In Sicilia crescono le zone rosse: la quarta è Gela

Domenica 18 luglio scatterà l'ordinanza 

Di Redazione

Gela è il quarto Comune siciliano che diventa «zona rossa». Lo dispone un’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci, appena firmata.

Pubblicità

Il provvedimento si è reso necessario, a causa del considerevole incremento dei positivi al Covid. L’ordinanza sarà in vigore da domenica 18 a venerdì 23 luglio. 

«La proclamazione della zona rossa era un atto dovuto - ha detto il sindaco di Gela (Caltanissetta), Lucio Greco -. Non poteva essere diversamente vista la situazione epidemiologica che si è venuta a creare negli ultimi giorni con un aumento della curva dei contagi significativo, per non dire allarmante, e con il superamento dei parametri soglia».

 

Attualmente (fino al 21 luglio) sono già in «zona rossa» anche i Comuni di Mazzarino e Riesi, sempre nel Nisseno, e Piazza Armerina in provincia di Enna. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: