Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Cronaca

Barchino affonda: un disperso e 37 migranti a Lampedusa

All'appello mancherebbe un uomo, originario di Burkina Faso, fratello di uno dei superstiti

Di Redazione |

Un barchino è affondato ieri sera in acque Sar maltesi, a circa 42 miglia da Lampedusa. Trentasette, fra cui 7 donne, i migranti salvati dalla nave Ong Nadir e da tre pescherecci e poi trasbordati sulla motovedetta della Guardia costiera. All’appello mancherebbe un uomo, originario di Burkina Faso, fratello di uno dei superstiti che è giunto, assieme agli altri 36, a Lampedusa. L’uomo, ritenuto disperso, probabilmente è annegato dopo che la carretta si è ribaltata. La tragedia si è verificata intorno alle ore 19. Alle 21,50 circa i 37 sono stati trasbordati sull’unità della Guardia costiera e sono giunti all’una a molo Favarolo. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:

Articoli correlati