Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

Cronaca

Caltanissetta, il procuratore per i minorenni: «Lo Stato ci ha abbandonato, io l’unico magistrato in servizio»

Di Redazione |

CALTANISSETTA – «Lo Stato ci ha lasciati senza strumenti». L’ha detto Laura Vaccaro, procuratore presso il tribunale per i minori di Caltanissetta, partecipando ad un incontro sulla legalità in una scuola di Canicattì (Agrigento).

Vaccaro ha denunciato «una carenza di quasi il 50% del personale amministrativo e del 100% del personale giudiziario: «Sono l’unico magistrato in servizio nel mio ufficio che ha competenza anche sui comuni di Gela e Niscemi, facenti parte del distretto di Caltanissetta».

«Siamo chiamati a occuparci di minori – ha aggiunto – ma non siamo un ufficio minore. Questa situazione, perdurando, rischia di negare diritti e servizi a una fascia di utenza particolare e a rischio». COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA