Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania, due migranti catturano un ladro e lo consegnano alla Polizia

I due avevano assistito ad un furto perpetrato ai danni di cittadino italiano in via Archimede

Di Redazione

Qualche giorno fa due cittadini stranieri si sono trovati ad assistere, in pieno giorno, ad un furto perpetrato ai danni di cittadino italiano e senza alcuna esitazione sono intervenuti, dimostrando grande senso civico, inseguendo e catturando il ladro, consentendo di assicurarlo così alla giustizia. È quanto accaduto in via Archimede, nel centro storico di Catania. Nella mattina del 26 gennaio scorso, una pattuglia in borghese della Polizia di Frontiera del porto di Catania, transitando da via Archimede, aveva notato nell’adiacente via Saitta, due uomini, appiedati, che trattenevano un uomo, conducendolo, sotto braccio, verso via Archimede. Gli agenti, allarmati, si fermavano per meglio approfondire i fatti, quando venivano raggiunti da un cittadino italiano, il quale li informava che l’uomo trattenuto era il ladro che poco prima gli aveva rubato la borsa mentre si trovava in sosta sulla sua autovettura. 

Pubblicità

I due stranieri, ha riferito il denunciante, lo avevano inseguito, ed acciuffato. Proprio in quel momento è passata da lì la pattuglia della Polizia di Frontiera a cui i migranti hanno consegnato il reo e la borsa che è stata restituita al legittimo proprietario. Il reo è stato condotto, dagli agenti negli Uffici della Polizia di Frontiera del porto, dove oltre ad accertare la sua identità, si appurava che lo stesso annovera numerosi pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio. Lo stesso veniva deferito, in stato di libertà, per il reato di furto aggravato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: