Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catanese arrestato a Pozzallo: stava portando a Malta due chili di marijuana

Stava per imbarcarsi sul catamarano. Lo stupefacente avrebbe fruttato 40 mila euro

Di Redazione

Circa 2,2 chili di marijuana sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Pozzallo e da funzionari dell’Agenzia delle Dogane a un catanese pronto ad imbarcarsi sul catamarano per Malta.

Pubblicità

La droga era destinata alla movida maltese e avrebbe fruttato oltre 40mila euro.  L’uomo, arrestato per traffico di sostanze stupefacenti e psicotrope, è stato sottoposto a controllo durante le procedure d’imbarco. 

Nel suo borsone erano contenuti 8 involucri, cautelati con pellicola alimentare e polvere di caffè, contenenti circa 2,2 Kg di marijuana Super Skunk, sostanza considerata tra le più pregiate e richieste sul mercato illecito per l’alto contenuto di THC (Tetraidrocannabinolo). 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: