Notizie locali
Pubblicità
FOTO DA FACEBOOK

Cronaca

Tragico scontro tra auto e scooter, Pozzallo piange Matteo Guastella: aveva solo 14 anni

L'incidente stradale è avvenuto in via Australia: si sta cercando di ricostruire la dinamica anche grazie ad eventuali telecamere di videosorveglianza. Aperta una inchiesta

Di Redazione

Pozzallo piange Matteo Guastella. Avea solo 14 anni. Ed è morto in un tragico incidente stradale avvenuto poco dopo le 22 di ieri nella sua città. Il ragazzo era alla guida di uno scooter che, in via Australia, si è scontrato per cause in corso di accertamento contro un’auto, una Citroen, guidata da un giovane.

Pubblicità

L'incidente è avvenuto vicino all’ufficio tecnico del Comune e alla protezione civile. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Modica per i rilievi e le indagini del caso. Ma in via Australia sono arrivati anche i parenti di Matteo: disperati i genitori e il fratello sul luogo dell'incidente.

La Procura di Ragusa ha aperto un’inchiesta. I vicoli coinvolti sono stati sequestrati. I militari dell’Arma stanno anche verificando l’eventuale presenza nella zona di sistemi di videosorveglianza che possano aver ripreso scene utili per ricostruire la dinamica dell’accaduto. 

Il giovane era molto conosciuto a Pozzallo in quanto i familiari gestiscono una nota pescheria nella città in provincia di Ragusa, dove Matteo oggi viene ricordato da chi lo conosceva come un ragazzo sempre simpatico e sorridente.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: