Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Va al cimitero per seppellire la sorella e muore lì

Poco dopo la sepoltura ai Rotoli, l'uomo, un 65enne, stava andando a far visita alla tomba del padre e della madre quando si è sentito male ed è caduto a terra

Di Redazione

Antonino Salerno di 65 anni è morto al cimitero dei Rotoli a Palermo. L’uomo si era recato nel camposanto per la tumulazione della sorella. Poco dopo, mentre andava a far visita alla tomba del padre e della madre si è sentito male ed è caduto a terra. Operai del cimitero e altri visitatori hanno chiamato i soccorsi. Sono arrivati i sanitari del 118 e dopo alcuni tentativi di rianimarlo hanno constatato la morte. Sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato. Il medico legale dopo l’ispezione ha confermato le cause naturali del decesso. La salma è stata restituita ai familiari. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: