Notizie Locali


SEZIONI
°

Nel Palermitano

Rapina in casa del titolare del bar Dragotto: razziati soldi e gioielli

In casa, a Belmonte Mezzagno, c'erano l'uomo e la madre

Di Redazione |

Rapina in casa del titolare del bar Dragotto a Belmonte Mezzagno (Pa). Tre persone incappucciate sono entrate nell’abitazione, hanno immobilizzato l'uomo di 56 anni e la madre. Poi hanno razziato quanto c'era dentro. L’incasso del bar e monili in oro e argento. Appena i tre rapinatori sono andati via l’uomo è riuscito a liberarsi e lanciare l’allarme. Il bottino è ancora da quantificare. Da comprendere anche come i tre siano riusciti a entrare in casa. In quella zona in via Pitti alle spalle del bar, dove vivono madre e figlio, ci sono diverse telecamere. I carabinieri della compagnia di Misilmeri hanno acquisito le immagini dei sistemi di video sorveglianza e stanno indagando per risalire agli autori. Alcuni mesi fa era stato il titolare di un tabacchi vittima di una rapina con le stesse modalità.   

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA