Notizie Locali


SEZIONI
Catania 12°

Economia

Banche: Abi-Cerved, arriva prima crescita Npl in 10 anni

Per incertezza e rallentamento Pil ma in 2024 tornano a calare

Di Redazione |

ROMA, 31 GEN – Per la prima volta in 10 anni le banche italiane si attendono un aumento dei crediti deteriorati, frutto dell’estrema incertezza economica”, del caro energie e dell’aumento dei tassi, a fronte della fine delle misure pubbliche di sostegno. Secondo quanto emerge dal rapporto Abi-Cerved il tasso di deterioramento del credito alle imprese, (l’indicatore che esprime la percentuale dei crediti in bonis ad inizio anno che nel corso dell’anno diventano non performing) a fine 2022 aumenta dal 2% al 2,3% e salirà nel 2023 al 3,8% per poi scendere nel 2024 al 3,4%. Si tratta di un valore lontano dal picco (7,5%) toccato nella crisi del 2012.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: